I vini dell'isola - piacevoli, freschi e affascinanti

Sull'isola di Hvar, dove il sole e la terra vivono in perfetta armonia, gia dai tempi dei antichi Greci, e dopo i Romani, la gente coltiva la vite. Con fatica e abilita hanno ottenuto dall'uva di vini piu pregiati delle isole Croate.

Le estati calde e secche e gli inverni piovosi, periodo di luce molto alto con 2730 ore di sole all'anno, in media 7,5 ore al giorno, creano un clima favorevole per i vigneti. Il calendario favorevole della pioggia e l'umidita' bassa nel periodo della crescita e maturazione dei chicchi, favorisce anche la qualita dell'uva, e non favorisce le malattie delle piante.

Nella produzione del vino si usano piu tipi d'uva, nei quali dominano i tipi rossi Plavac Mali e Plavac Veliki, e i tipi bianchi Bogdanuša, Maraština e Prč. Dagli altri tipi d'uva si utilizzano Drnekušica, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Pošip, Kuč, Moscatello roseo e alcuni vecchi tipi autoctoni.

I vini D.O.C.G. dell''isola di Hvar si producono da Plavac Mali dai ripidi pendii meridionali dell'isola e dall'uva del scardasso della parte centrale dell'isola, attorno ai 500 metri al disopra del livello del mare, come sulla parte Nord dell'isola.

E noto che il tipo Plavac e diffuso da Trogir fino a Ston, ma quello che proviene dall'isola di Hvar e speciale. I chicchi blu scuro maturano nei vigneti sottoposti ai raggi di sole piu che su ogni altra isola, e la composizione del terreno, specialmente da Zavala fino a Veli Biskup vicino a Sv. Nedjelja sulla parte meridionale dell'isola, contribuisce a produrre dei vini forti di color rubino.

La parte Nord dell'isola e caratterizzata dal rilievo variato - dai campi, le colline piccole e grandi fino ai monti, favorevoli alla coltivazione del Plavac. Le posizioni conosciute dei vigneti nei paesi Pitve, Vrisnik, Svirče e Vrbanj danno frutti per la produzione del vino D.O.C. Plavac, gradevole, fresco e armonioso.

A parte i Plavac D.O.C.G. e D.O.C. sull' isola di Hvar si producono anche dei vini bianchi e vini da dessert - Prošek (vino santo). Per tutto questo dobbiamo ringraziare gli ottimi produttori di vino, che hanno continuato la tradizione dei loro padri e della loro isola, e che oggi oltre alla loro passione e fatica possiedono anche un’educazione enologica eccellente.

Invitiamo gli amatori del vino e quelli che lo diventeranno, di visitare i viticultori dell'isola di Hvar e le loro cantine. Salute!